Corso di aggiornamento insegnanti L2/LS


Gli insegnanti di DA Siena hanno sviluppato nel corso degli anni un originale metodo d’insegnamento dell’italiano L2/LS, che, in linea con le concettualizzazioni proposte dal Framework europeo, si basa su un approccio multisillabico, che mira a considerare vari aspetti dell’educazione linguistica.

Lo studente viene a contatto con la lingua attraverso l’analisi di situazioni comunicative reali, che gli permettono di sviluppare i vari aspetti della competenza comunicativa in maniera induttiva: le abilità di base ed integrate, la competenza culturale, paralinguistica, extra-linguistica, sociolinguistica, lessicale, nozionale-funzionale e grammaticale.

Obiettivo primario è quindi indicare un percorso da proporre allo studente che lo promuova alla riflessione e all’eventuale autocorrezione delle strutture apprese in situazioni di acquisizione spontanea. Il riconoscimento ottenuto dal nostro Comitato da parte della Società Dante Alighieri come sede di esame e di preparazione dei candidati allo svolgimento delle prove di esame della Certificazione Progetto Lingua Italiana Dante Alighieri (P.L.I.D.A.) ha ulteriormente dato impulso all’ideazione di un metodo che tenga presente le esigenze e le difficoltà degli studenti nell’apprendimento dell’italiano L2/LS.

L’insegnante è messo di fronte alla necessità di ridefinire il proprio ruolo ponendo gli apprendenti a contatto con la realtà viva della lingua attraverso l’utilizzo di materiale didattico autentico e attuale, facilitando in tal modo le interazioni tra gli studenti e tra questi e la realtà culturale italiana. I nostri corsi hanno la particolarità di abbinare l’analisi degli aspetti teorici alla pratica operativa.

Struttura del corso


- 10 ore di osservazione in classe: i formandi assistono alle lezioni a partire dai livelli più bassi fino a quelli alti. Hanno così modo di prendere coscienza delle problematiche che il passaggio dalla teoria alla pratica inevitabilmente comporta nonché delle strategie poste in essere dagli insegnanti per risolverle. Durante queste ore i partecipanti ai corsi hanno la possibilità di sperimentare dal vivo le tecniche didattiche utilizzate, vengono coinvolti in alcune attività e hanno modo di confrontarsi con l’ambiente classe.

- 10 lezioni teoriche: Argomenti previsti:

      - Terminologia di base: glottodidattica, didassi, approccio, metodo, tecniche, programma, curricolo, sillabo
      - Modelli operativi in glottodidattica
      - Quadro Comune Europeo di riferimento per le lingue
      - Il ruolo dell’insegnante
      - Arte e cultura nella didattica dell’italiano
      - Tecniche didattiche per lo sviluppo delle abilità linguistiche
      - Le varietà dell’italiano
      - Analisi e didattizzazione di materiale autentico
      - N. massimo partecipanti: 8

Date dei corsi


Maggio 21 - 25
30 Luglio - 3 Agosto
Settembre 10 - 14

Costo


Costo: 390,00 Euro

Tassa Amministrativa senza ricerca alloggio: 40,00 Euro

Tassa Amministrativa e tassa ricerca alloggio: 40,00 + 30,00 = 70,00 Euro